Parmigiana marina e Manzoni bianco Terre Grosse

parmigianamarina

La parmigiana di melanzane è uno dei piatti che per me sa di infanzia, e di famiglia.

Sa di quei piatti buoni, che mangiati il giorno dopo, anche freddi, acquistano ancora più sapore, perchè doveva riposare.

Io qui mi sono permessa di farne una piccola variante marina, sicuramente più leggera e da servire monoporzione.

parmigianamanzoni

 

Ecco cosa ci serve

250 gr di calamari (peso da puliti)

2 melanzane (medie tonde)

un barattolo di pelati o pomodorini freschi (scegliete il vostro tipo preferito, consiglierei pomodorini, ovviamente se l’avete preparata usate la vostra conserva, come ho fatto io)

basilico

origano

aglio olio sale qb

Preparazione

Partiamo dalle melanzane: le tagliamo a fette e pratichiamo dei tagli su ogni fetta, come un cancelletto (questo ####). Disponiamo le fette di melanzane su una leccarda da forno (con della carta da forno) e le condiamo con sale, olio e origano. I tagli che abbiamo praticato faranno penetrare il condimento e l’aroma dell’origano e permetterrano una cottura più omogenea. Cuociamo una ventina di minuti a 200 gradi (come sempre, voi conoscete il vostro forno).

Mentre le melanzane cuociono prepariamo i calamari: facciamo rosolare uno spicchio d’aglio (che poi toglieremo) in padella con un filo d’olio, aggiungiamo i nostri pomodori e infine, una volta che il sughetto è quasi pronto, aggiungiamo i calamari , tagliati precedentemente a pezzetti e lasciamo asciugare il tutto (i calamari in 6/7 minuti sono pronti, attenzione a non stracuocerli).

Composizione

Costruiamo una torretta alterando le fette di melanzane con i calamari e del basilico tritato.

Io ho accompagnato con un’insalatina di borraggine, crescione e fave ho trovato le ultime di questa stagione pazzerella ad un mercatino, in alternativa consiglio un contorno di fagiolini o taccole che ora sono nel pieno della stagione.

Ed ovviamente ho accompagnato il piatto al Manzoni Bianco Terre Grosseun vino profumato, delicato e versatile.

manzoni manzoni1

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...