Le occasioni speciali: mezzelune agli asparagi e Pinot Grigio Terre Grosse

mezze

 

Questo  piatto me lo immagino durante una cenetta romantica (come nel mio caso solo dopo aver schiavizzato il fidanzato a riempire le mezzelune 😉 ), oppure un bel pranzo della domenica magari fuori in giardino.

Vi lascerà sorpresi come con pochi ingredienti riuscirete a creare un piatto per un’occasione speciale (voglio dire la pasta all’uovo non è che la facciamo tutti i giorni anche se siamo in Emilia), gustoso ma al tempo stesso leggero e delicato.

I sapori saranno equilibrati ed un ripieno fresco aromatizzato al limone si lascerà avvolgere da una cremina allo zafferano, il tutto accompagnato da un Pinot Grigio Terre Grosse (vi ho già parlato dell’azienda qui)

latomezza

Vi servono:

310 gr farina

3 uova più un rosso

10 gr di burro

100 ml di latte

250 gr di ricotta

la buccia di un limone bio

un mazzetto di asparagina o asparagi

zafferano in pistilli qb

Preparazione:

Pasta all’uovo

300 gr di farina e 3 uova + 1 rosso (stavolta la volevo bella gialla).

Impastate e lasciate riposare. Tirate la sfoglia e con un coppapasta fate dei cerchi che una volta riempiti andrete a chiudere a mezzaluna e a sigillare coi rebbi di una forchetta.

Ripieno

un mazzetto di asparagina

250 gr di ricotta

zeste di limone.

Cuocete a vapore l’asparagina (già tagliata in pezzettini e lasciando le punte intere e tenendole da parte!), poi unitela alla ricotta e alla zeste di limone, aggiustate di sale e lasciate intiepidire.

Sugo

lasciate macerare i pistilli di zafferano (almeno un’ora, meglio due) in circa 100 ml di latte tiepido.

Preparate un roux scaldando 10 gr di burro e 10 di farina a cui andremo ad aggiungere il nostro latte (filtrandolo), lasciate addensare fino a  ottenere una cremina (una besciamella allo zafferano praticamente).

Formiamo le mezzelune, cuociamole e tuffiamole nella cremina di zafferano a cui avremo aggiunto anche le punte degli asparagi (quelle tenute da parte).

mezzadentro

Il Vino?

Pinot grigio Terre Grosse un vino elegante che si abbina perfettamente con un primo piatto fatto in casa, ricco di sfumature vi accompagnerà sorprendendovi ad ogni sorso.

pinotmezze

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...