Insalata per mamme in attesa

Insalata rossa con dressing allo yogurt per mamme in attesa.

 

insalata collage

Eccoci!

Avete già pensato al pranzo in questa giornata invernale?

Vi regalo una ricettina sana , light,  e soprattutto ideale per le mamme in attesa, infatti i suoi componenti ci permetteranno di mettere da parte ferro, vitamina c e sostanze utili a far aumentare le nostre piastrine!

Proprio ieri parlando con una delle preparatissime ostetriche della casa maternità “Il Nido” qui a Bologna, ho scoperto che tutti gli alimenti rossi e arancioni ci aiutano a far crescere (se dovessimo averne bisogno) il numero delle nostre piastrine, è molto importante ca va sans dire arrivare al momento del parto in piena forma e forza per affrontarlo nel modo più energico possibile!

Allora eccovi la ricetta e auguri a tutte le mamme che stanno aspettando!

insalata 2

Per 4 persone

mezzo cavolo cappuccio piccolo

mezzo radicchio

2 carote

3 rape rosse (precotte)

5 cucchiai di yogurt bianco non zuccherato

olio, sale e pepe qb.

senape e maionese se piace e se non dovete stare attenti alla linea!

Laviamo e asciughiamo accuratamente la nostra verdura e dedichiamoci a tagliarla nel modo più minuzioso possibile.

Per il dressing allo yogurt misceliamo yogurt, sale ,olio e pepe (nella versione più golosa aggiungiamo anche 1 cucchiaino di senape e maionese 2/3 cucchiai).

Aggiungiamo il condimento alla nostra insalata, mescoliamo e serviamo!

insalata 1 insalata 3

L’attesa di Natale

Occorrente:

rami

cartavetro

flatting all’acqua o specifico per il legno (trasparente satinato)

spago da cucina

addobbi natalizi tra cui pigne e ciò che la natura ci offre.

gancio da parete

La prima cosa da fare è procurarsi dei bei rami della lunghezza adatta : questi sono della lunghezza a scalare da 20 cm a 80 cm.

Scartavetrare bene i rami, spolverarli e passare due mani di vernice.

Una volta che i rami sono pronti, attacchiamo il nostro gancio da parete (ci servirà un trapano, un tassello e il gancio) e dedichiamoci alla creazione della struttura con del semplice spago da cucina.

Al primo rametto abbiamo legato un triangolo di spago in modo da poterlo appendere. I rami seguenti sono stati legati tra loro uno alla volta con altri segmenti di spago perpendicolari, calibrando bene la distanza per mantenere un giusto equilibrio.

Addobbiamo l’albero. Per le luci vi consigliamo dei led a luce bianca calda con filo trasparente per mantenere l’effetto il più naturale possibile.

 

 

 

albero attesa dettaglio

Continua a leggere