Pasta fresca, del cavolo (con ragù marino e zucca)

tagliatort

Per due persone.

3 sgombri piccoli

4/5 trigliette

3 pomodori freschi

aglio

peperoncino

un pezzo di zucca

qualche foglia di cavolo nero

dosi per la pasta all’uovo qui.

La prima cosa da fare è pulire il pesce, ricavandone dei filetti che andiamo a saltare in padella con aglio, peperoncino, pomodoro fresco e il brodo di pesce (che faremo in un pentolino con acqua e i resti del pesce).

Cuociamo anche zucca e cavolo  a vapore e saliamo(lasciamo asciugare il più possibile se vogliamo fare i tortelloni perché sarà il nostro ripieno).

A questo punto possiamo fare le tagliatelle che condiremo con il ragù di pesce e adageremo su una cremina formata dal cavolo e la zucca frullati ,i due sapori si contrastano e si sposano perfettamente.

Oppure se abbiamo optato per i tortelloni, avremo lasciato scolare perfettamente zucca e cavolo, li tritiamo finemente a coltello e questo diventerà il ripieno dei tortelloni, che cuoceremo e finiremo nella nostra padella di ragù marino.

pastataglia

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...