novembre, un periodo del cavolo.

DSC02043 IMG_2611 DSC02039 DSC02044

Cavoli, verze, cappucci, cavolo nero, broccoli.

Novembre è un periodo del cavolo, dobbiamo assolutamente continuare il lavoro da ottobre di eliminare (fisicamente) le cavolaie bruchi e uova.

Possiamo incominciare a pulire l’orto dalle piante ormai secche (fagioli, pomodori, cetrioli), senza esagerare però perché in ogni zolla dell’orto sinergico va lasciata una pianta vitale, quindi la pianta di melanzane la lascio finchè è vitale anche se non ne getta più.

Abbiamo piantato aglio e piselli.

Gli spicchi d’aglio vanno piantati verticalmente lasciando sbucare appena appena la loro puntina. Possiamo piantarne vari in ogni zolla e devono essere sul bordo

i Piselli vanno piantati a 1 cm circa di distanza, e poi ricoperti dalla terra, ma non troppo dobbiamo comunque darli la possibilità di sbocciare.

IMG_2619

In ogni zolla deve essere presente una leguminosa, quindi pianteremo circa mezzo metro di piselli a zolla.

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...